Chirurgia Generale a indirizzo Gastroenterologico e laparoscopico Direttore Prof. Capizzi

Prof. Francesco Domenico Capizzi
già Direttore della Chirurgia generale dell'Ospedale Maggiore di Bologna Professore di Chirurgia generale nell'Università di Bologna
BOLOGNA, CESENA, CIVITANOVA MARCHE (MACERATA), MODENA, SUZZARA (MANTOVA), REGGIO EMILIA
CHIRURGIA LAPAROSCOPICA GASTROENTEROLOGICA E DELL'OBESITA'
CENTRO DI CHIRURGIA LAPAROSCOPICA E DELL'OBESITA'
HESPERIA HOSPITAL, MODENA - OSPEDALE DI SUZZARA, MANTOVA,VILLA VERDE, REGGIO EMILIA,
VILLA DEI PINI HOSPITAL, CIVITANOVA MARCHE - VILLA LAURA HOSPITAL, BOLOGNA - MALATESTA NOVELLO HOSPITAL, CESENA
,
OSPEDALI ACCREDITATI E CONVENZIONATI CON IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

da 3 a 5 settimane di attesa per interventi chirurgici

Curriculum Prof. Francesco D. Capizzi
Chirurgia laparoscopica
interventi di chirurgia laparoscopica
emorroidi ragadi fistole malattie colon proctologiche
malattia da reflusso gastro esofageo ernia iatale
acalasia esofagea
obesità e come curarla
chirurgia oncologica chirurgia laparoscopica

Chirurgia Laparoscopica
Gastroenterologica e dell'obesità
centro di chirurgia laparoscopica
e dell'obesità.
Prof. Franscesco Domenico Capizzi
Bologna Primario

INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI,
VISITE E RICOVERI OSPEDALIERI:

Informazioni e appuntamenti
per lo Studio di Bologna
e di altre Regioni:
chirurgia@profcapizzi.it

Cellulare:
391.3300763
393.1273530

Telefono:
051.467925
0721.209095

Fax:
051.19901040

Linea diretta con il Prof.Capizzi:
338.5356943

Consulenze telematiche:
chirurgia@profcapizzi.it


Banding gastrico laparoscopico

 

OBESITÀ, BANDING LAPAROSCOPICO, SLEEVE GASTRECTOMY LAPAROSCOPICA, BY-PASS GASTRICO, DIVERSIONE BILIOPANCREATICA, CHIRURGIA METABOLICA

Banding gastrico laparoscopico
(Bendaggio Gastrico Laparoscopico Regolabile e Reversibile)

Da 20 anni è la tecnica chirurgica più diffusa in Europa. Per via laparoscopica (30-40’; 5 fori di 1 cm.) si applica l’anello in silicone attorno alla porzione alta dello stomaco allo scopo di rendere precoce il senso di sazietà e di conseguenza ridurre la quantità di alimenti assunti. Di solito è preferibile in malati con BMI inferiore a 50.
Risultati: 
- Via laparoscopica; 1 giorno di degenza; Riduzione fisiologica del peso
- Dimagramento in 12-18 mesi (almeno -10 kg nel primo mese)
Un anello (Lap Band) di materiale inerte viene posto a circondare la parte alta dello stomaco. E' collegato ad un piccolo serbatoio posto nel grasso sottocutaneo in modo da poter regolare l' anello stesso.
Non sono necessari punti di sutura sullo stomaco, che rimane intatto.
L' intervento viene eseguito in laparoscopia attraverso 5 fori di 1 cm. ciascuno.
Il Banding gastrico, a differenza della gastroplastica, è completamente reversibile senza lasciare alcuna traccia: in caso di bisogno l' anello può essere asportato sempre in laparoscopia.

Durata dell' intervento chirurgico: 60 minuti

Degenza: 1 o 2 giorni

Alimentazione: al risveglio viene ripristinata Al momento della dimissione si prescrive una dieta per 2 settimane. Dopo 3-4 settimane è possibile si ricordi di assumere piccoli bocconi, di masticare lentamente preferendo cibi solidi.

Controlli:
* Da stabilire a seconda dei casi e delle necessità.

Risultati dopo il Banding

Già al secondo mese la perdita di peso corporeo viene avvertita chiaramente con una maggiore opportunità e facilità di movimento fisico che è sempre auspicabile.

MESE Perdita
Eccesso Peso
(%)
Perdita
Peso Corporeo
(Kg.)
I 12 7-9
III 23 12-15
VI 36 21-27
XII 51 30-36
riduzione del BMI perdita dell'eccesso di peso corporeo

Consigli dopo il Banding Gastrico Laparoscopico

  • Assumere cibo a colazione, pranzo e cena
  • A tavola non bisogna avere fretta: masticare bene, assumere piccoli bocconi, riappropriarsi dei sapori
  • Gustare il cibo, bere lentamente con parsimonia durante i pasti
  • Preferire i cibi solidi
  • Interrompere il pasto al comparire del senso di sazietà
  • Bere preferibilmente fuori pasto per idratarsi
  • Evitare di alimentarsi al di fuori dei pasti principali
  • Evitare bevande energetiche gassate,dolciumi
  • Graduale incremento della vita di relazione e dell' attività fisica


Gli interventi disponibili sono:
Banding gastico laparoscopico regolabile
Sleeve Gastrectomy Laparoscopica
By-pass gastrico laparoscopico
Diversione bilio-pancreatica

Chirurgia metabolica e sindrome metabolica

[ Obesità e come curarla ]
[ Home Page ]

Venerdì 30 Gennaio 2015 ore 17
presso la sala dello Stabat mater dell'Archiginnasio
(Portico del Pavaglione, Piazza Galvani)

Presentazione del libro "La Parte del Primo Violino" di Francesco Domenico Capizzi.
Cartolina di Invito



Invito Invito

I termini progresso e sviluppo, di memoria pasoliniana, subiscono equivoci nel linguaggio corrente come se l’un termine equivalesse all’altro: l’idealità di un progresso sociale è confusa con il pragmatismo economico dello sviluppo industriale e tecnologico, in disuso nella politica, nelle sedi della cultura e delle aggregazioni e organizzazioni sociali...
continua a leggere ..


Obesità patologica: l'intervento chirurgico

Il paziente obeso: parere del chirurgo

Novità Obesità e chirurgia
I vantaggi del Banding Gastrico Laparoscopico:
Accesso mininvasivo laparoscopico. Regolazione esterna del bendaggio, lo stomaco rimane intatto. Rimozione laparoscopica del bendaggio. Completa reversibilità. Degenza breve.
il bendaggio gastrico
L' intervento consiste nel posizionamento di una benda regolabile attorno alla parte superiore dello stomaco, che viene stretta come una cintura costituendo una sacca gastrica ridotta di volume: i pazienti operati sono costretti a ridurre la copiosità dei pasti garantendo una fisiologica perdita di peso. Il bendaggio gastrico può essere regolato attraverso un dispositivo sottocutaneo garantendo l' efficacia del trattamento nel tempo. Quando il bendaggio non è eseguibile per l'eccessivo BMI o quando i risultati non sono stati soddisfacenti, l' intervento di scelta è la Sleeve Gastrectomy Laparoscopica che ha assorbito una parte delle indicazioni al Bendaggio Gastrico Laparoscopico.




CHIRURGIALAPAROSCOPICA GASTROENTEROLOGICA E DELL'OBESITA'
CENTRO DI CHIRURGIA LAPAROSCOPICA E DELL'OBESITA'
PROF. FRANCESCO DOMENICO CAPIZZI Bologna Primario

- INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI, VISITE E RICOVERI OSPEDALIERI:
Informazioni eappuntamenti per lo Studio di Bologna e di altre Regioni:
chirurgia@profcapizzi.it
Cell. 391.3300763 / 393.1273530
Tel. 051.467925 / 0721.209095
Fax.051.19901040
Linea diretta con il Prof.Capizzi: Cell. 338.5356943
www.lamedicinaseminidubbi.it

- CONSULENZE TELEMATICHE: chirurgia@profcapizzi.it

PER INTERVENTI CHIRURGICI CON ASSICURAZIONI PRIVATE CONTATTARE:

Prof. Francesco Domenico Capizzi
chirurgia@profcapizzi.it
(vedi elenco assicurazioni private)